Condizioni di privacy

Oggetto: Consenso ai sensi della Legge 675 del 31.12.1996 "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali" e successive modifiche e/o integrazioni.In relazione all'informativa che mi avete fornito, esprimo/esprimiamo il consenso, previsto dagli artt. 11 e 20 della Legge 675 del 31.12.1996, al trattamento dei miei/nostri dati personali da parte Vostra e per le Vostre finalità istituzionali, connesse o strumentali, nonchè il consenso alla comunicazione ed all'invio (anche all'estero) dei dati stessi. Presto inoltre il consenso a che il trattamento dei miei/nostri dati possa avvenire anche con l' utilizzo di strumenti elettronici e/o con modalità automatizzate idonee a collegare i dati stessi anche a quelli di altri soggetti in base a criteri qualitativi, quantitativi e temporali, ricorrenti o definibili di volta in volta. Esprimo/esprimiamo il consenso, nell'ipotesi che Vi fornisca/forniamo dati personali da ritenersi sensibili ai sensibili ai sensi degli artt. 22. 23 e 24 della Legge 675 del 31.12.1996 al loro trattamento da parte Vostra salva la loro comunicazione o diffusione.

DIRITTI DELL'INTERESSATO
1. In relazione al trattamento dei dati personali l'interessato ha diritto:
a. Di conoscere, mediante accesso gratuito di cui all'art.31, comma 1 lettera a) l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo;
b. Di essere informato su quanto all' art. 7, comma 4, lettere a), b), e h);
c. Di ottenere, a cura del Titolare, o del responsabile, senza ritardo:
La conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non sono ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;
La cancellazione, la trasformazione in forma anonima, o il blocco dei trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati;
L'aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora ne abbia interesse l'integrazione dei dati;
L'attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
d. Di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
f. Di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, previsti ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal Titolare, non oltre il momento in cui i dati sono stati comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.
2. Per ciascuna richiesta di cui al comma 1 lettera c), numero 1), può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all'art. 33, comma 3
3. I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.
4. Nell'esercizio dei diritti di cui al comma 1 l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o associazioni. Restano ferme le norme sul segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte di notizia.
DICHIARAZIONE INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 10 DELLA LEGGE 31 DICEMBRE 1996 N. 675
I dati richiesti o comunque forniti dall'interessato verranno utilizzati in conformità di quanto previsto dalla Legge 675/1996. Si forniscono qui di seguito le informazioni prescritte dall'articolo 10 di detta Legge.

1. Finalità del trattamento
Il trattamento si propone:
finalità strettamente connesse con gli impegni assunti con l'interessato (ad esempio: spedizione e fatturazione delle merci e/o dei servizi) o derivanti da un obbligo di legge;
finalità funzionali delle attività della scrivente (ad esempio indagini di mercato connesse con la attività svolta dalla scrivente o da società terze; tutela del credito e prevenzione delle frodi);
di proporre la promozione e la vendita di prodotti e servizi offerti dalla scrivente da società terze.

2. Modalità del trattamento
Il trattamento sarà effettuato mediante raccolta, elaborazione,estrazione e raffronto dei dati con criteri prefissati. Le attività saranno svolte con l'ausilio di supporti cartacei, ottici, informatici, e telematici e attraverso procedure automatizzate ed informatizzate.
3. Comunicazione e diffusione dei dati
Nell'ambito di tale trattamento i dati personali dell'interessato potranno essere comunicati soltanto ad enti e soggetti:
che svolgono attività di archiviazione della documentazione e dei dati relativi ai rapporti intercorsi con l'interessato;
che svolgono attività di trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento delle comunicazioni e delle merci dirette all'interessato;
incaricati della gestione di operazioni di pagamento/incasso, ivi inclusi enti bancari e finanziari;
che svolgono indagini di mercato, attività promozionale, di informazione commerciale - pubblicitaria o di vendita diretta;
che svolgono attività di controllo delle frodi e di recupero e tutela del credito.
4. Titolare
Vi informiamo inoltre che "Titolare" dei dati personali ai sensi di legge è l'azienda scrivente come sopra meglio evidenziata, in persona del suo legale rappresentante pro-tempore all'uopo designato.
5. Diritti dell' interessato e carattere del consenso
Ricordiamo infine che:
in relazione a tale trattamento, l'interessato potrà far valere i diritti previsti dall'art. 13 della Legge 675/1996; il consenso dell'interessato al trattamento è facoltativo, ma la sua mancanza impedirà alla scrivente di raggiungere compiutamente le finalità di cui al punto 1 e potrebbe comportare l'impossibilità di instaurare il rapporto contrattuale stesso con l'interessato.